Il futuro di Conte

Conte resta in politica e vuol fare il presidente della Repubblica: polemiche a non finire

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Il leader della Lega Matteo Salvini è tornato a polemizzare con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte dopo l’annuncio di quest’ultimo, che ha dichiarato di voler rimanere in politica anche dopo il suo impegno a Palazzo Chigi. In alcune dichiarazioni riportate da ‘Ansa’, l’ex ministro dell’Interno ha detto: «Tutto ciò dimostra che Conte ha sempre mentito, uno che non ha mai preso un voto in vita sua: gli Italiani lo aspettano alle elezioni, prima che faccia danni irreparabili».

Regna l’incertezza su quale sarà, con esattezza, il futuro politico di Giuseppe Conte una volta terminata l’esperienza nel Conte Bis.

L”Huffington Post’ ha raccolto diversi punti di vista sull’argomento. Più di qualcuno non ha escluso l’ipotesi Quirinale per Giuseppe Conte (rilanciata anche dal quotidiano ‘La Verità’). Francesco Merlo di ‘La Repubblica’ ha detto: «Il Presidente del Consiglio è assai ambizioso. Attorno a lui è cresciuto quello che io ho chiamato ‘il contismo’ che è il luogo attorno al quale la politica si può formare. Dentro questa ambizione c’è tutto e il contrario tutto. Ricordo che fra tre anni c’è l’elezione del Capo dello Stato…». Lina Palmerini de ‘Il Sole 24 Ore’ ha affermato: «Se non vuole fondare un partito e non è divisivo, la sola prospettiva su cui può lavorare è quella del Quirinale».

Questo il pensiero di Claudio Cerasa, direttore de ‘Il Foglio’ che rimembra che questa è la legislatura dei lapsus. «In un’intervista Conte disse: ‘Io da presidente della Repubblica…. E’ evidente che per quanto possa sembrare surreale l’attuale premier sa di essere il garante di continuità con il passato e di non eccessiva discontinuità con il passato remoto. Questa è l’epoca dell’assurdo, e tutto di conseguenza è legittimo». Non è dato sapere se è solo una suggestione. Di certo è vero che oggi nessun esponente di centrosinistra ha commentato l’uscita del premier. Mentre una valanga di attacchi sono arrivati dal centrodestra.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: