La situazione scandalosa nella piazza

Piazza Brunelleschi: le buche si moltiplicano. Si attende un altro incidente per ripararle?

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

FIRENZE – Ricordiamo tutti, purtroppo, l’incidente avvenuto in Piazza Brunelleschi, capitato al 21enne studente Niccolò Bizzarri il quale, con la sua carrozzella, cadde per una buca nel selciato e, per le conseguenze della caduta, è morto in ospedale. La Procura sta facendo gli accertamenti opportuni, la buca causa dell’incidente è stata ricoperta e transennata, ma nella piazza rimangono ancora molti i pericoli causati da buche, pietre sconnesse e dislivelli del selciato,.E nessuno verifica, nessuno interviene. Che ci sta a fare un’apposita società titolare di un servizio che sgrava il Comune e il sindaco da oneri, ma non crediamo, da responsabilità? E la vigilanza municipale, oltre a fare le contravvenzioni, non dovrebbe segnalare zone pericolose per l’incolumità dei cittadini?  Sono tutte domande che vengono spontanee nel constatare la situazione, ma rimangono senza risposta. Tutto resta immutato. Siamo tornati venerdì 14 febbraio a fare un giretto nella Piazza e la situazione è quella rappresentata nelle foto.

Ecco, a riprova di quanto abbiamo detto, una serie di immagini che confermano degrado e pericolo ancora esistenti nella zona di Piazza Brunelleschi intorno al parcheggio di auto. I residenti hanno più volte segnalato il disagio e protestato per la situazione, ma niente è accaduto. Si aspetta forse che si verifichi qualche altro incidente grave per provvedere? Svegliatevi amministratori e aziende chiamate ad intervenire. Preferiremmo meno estati fiorentine e più riparazioni di buche e manutenzioni di strade e marciapiedi. Così si fa il bene dei cittadini.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: