Skip to main content

Coronavirus Conte: sentirò le opposizioni. Sì ma ha intanto ha già deciso

ANSA/ANGELO CARCONI

ROMA – «Ho molto apprezzato la richiesta di un confronto con l’opposizione: verrà fatto.  Ci vedremo ragionevolmente quando avremo bozza definita, lunedì o martedì», cioè a cose fatte. Così il premier Giuseppe Conte in una conferenza stampa a Palazzo Chigi . Ma intanto il decreto firmato dal premier sta già creando confusione e caos nella popolazione, tanto da causare  le proteste dei governatori di destra (Lombardia), ma anche di sinistra (Emilia Romagna) che pensano alla salute dei cittadini ma anche all’ordinata convivenza delle popolazioni. E non apprezzano di essere governati in modo ondivago.

Conte, incontro, opposizioni


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741