Tutto il calcio ora si ferma

Coronavirus: Uefa rinvia le partite di Champions e di EuroLeague. Gli Europei forse slittano

di Sandro Bennucci - - Approfondimento, Cronaca, Salute e benessere, Sport

Napoli-Barcellona di Champions. Messi in azione controllato da Di Lorenzo (Foto Abbate ANSA)

ROMA – Anche l’Uefa si è accorta del coronavirus. E finalmente ha annunciato il rinvio, a data da destinarsi, di tutte le partite in programma per la Champions e l’Europa League. Ecco il comunicato ufficiale: «Alla luce degli sviluppi legati alla diffusione del virus Covid-19 in Europa e delle decisioni dei vari governi, tutte le partite delle competizioni Uefa per club in programma la prossima settimana sono rinviate».

Rinviate, dunque, le rimanenti partite di ritorno degli ottavi di Champions League del 17 e 18 marzo, tutte le partite di ritorno degli ottavi di Europa League del 19 e tutte le partite dei quarti di Uefa Youth League del 17 e 18. Ulteriori decisioni sulle date di recupero delle suddette partite verranno comunicate a tempo debito. A causa dei rinvii, slitta anche il sorteggio dei quarti di Champions League e Europa League del 20 marzo. Ieri, l’Uefa ha invitato i rappresentanti delle 55 federazioni affiliate, i consigli della European Club Association e delle leghe europee e un rappresentante di FifPro a un meeting
in video-conferenza per martedì 17 marzo, per parlare delle modalità di risposta del calcio europeo alla pandemia da Covid-19: nell’occasione si deciderà anche se far slittare gli imminenti Europei.

Tag:, , , ,

Sandro Bennucci

Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: