Una circolare del Ministero ai prefetti

Coronavirus Viminale: un genitore può passeggiare con un figlio, la precisazione dopo le polemiche

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Salute e benessere, Top News

ANSA/LUCA ZENNARO

ROMA – Dopo la lettera della bambina genovese al premier Conte si muove la burocrazia ministeriale e cerca di rimediare a qualche strana disposizione prevista anche nei famosi moduli lamorgesiani arrivata alla quarta edizione, Ormai si scambiano come le figurine. Ricorderete che Nardella aveva,, con buon senso, risposto a un gruppo di mamme che una breve passeggiata col bambino era possibile. Il giorno dopo le inflessibili truppe sguinzagliate per i controlli da Lamorgese – Gabrielli avevano multato un padre a spasso con il bambino. Poi la letterina a Conte ha fatto traboccare il vaso. Perciò una circolare firmata dal capo di Gabinetto della Lamorgese, prefetto Matteo Piantedosi, ha rimesso le cose a posto.  «È da intendersi consentito, ad un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione». La circolare inviata  ai prefetti per chiarimenti sui divieti di assembramento e spostamenti. E l’attività motoria generalmente consentita, precisa il testo, non va intesa come equivalente all’attività sportiva (jogging). Possibile invece camminare in prossimità della propria abitazione.

Ecco il testo della Circolare 31 marzo 2020.pdf

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: