L'offerta del tycoon all'Italia

New York: Trump parla al telefono con Conte e offre la collaborazione americana

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere

Giuseppe Conte con Donald Trump

ROMA – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ed il premier Giuseppe Conte hanno concordato di continuare a cooperare strettamente, anche attraverso il G7 sotto la presidenza americana, come all’interno del G20, per sconfiggere il virus e rilanciare l’economia globale. E’ quanto ha riferito la Casa Bianca, dando conto della telefonata di ieri tra Trump e Conte, durante la quale hanno discusso degli ultimi sviluppi e degli sforzi per combattere la pandemia di coronavirus. «Trump ha espresso le sue condoglianze per quanti hanno perso la vita in Italia – continua la Casa Bianca – Il presidente ha ribadito l’impegno degli Stati Uniti a lavorare con l’Italia e con tutti i nostri alleati europei per fermare la diffusione del virus e per fornire cure mediche a tutti quelli che ne hanno bisogno».

A parte il fatto che Palazzo Chigi non ne ha ancora dato notizia, il colloquio potrebbe far sperare che Conte abbia cambiato finalmente rotta (ma ancora non ci crediamo) e cerchi di sganciarsi dalla carità pelosa dell’Europa della Merkel (leggi Mes), indirizzandosi verso altri finanziamenti che ci penalizzino meno e non ci impongano la troika.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: