Autocertificazioni coronavirus: un’App sostituirà il foglio cartaceo

ROMA – In vista della cosiddetta Fase 2 dell’emergenza coronavirus in Italia sarebbe in arrivo un’app per gestire le autocertificazioni e per tracciare gli spostamenti in modo da contenere la diffusione del virus. L’applicazione sarà scaricabile da un sito del governo e sarà disponibile sia per iOS che per Android. Lo anticipa Il Messaggero,in genere ben informato sulle vicende romane.

Secondo quanto scrive il quotidiano citato, l’applicazione sostituirebbe il foglio cartaceo attualmente utilizzato per le autocertificazioni e servirà anche a tracciare i possibili soggetti positivi al Covid-19. L’app avrebbe un sistema di allerta per segnalare gli spostamenti, specie di individui soggetti a restrizioni (risultati quindi positivi al virus), con l’obiettivo di ricostruire tutti i contatti avuti.  Il sospetto è che, alla fine del lockdown, l’app avrà un ruolo anche nella gestione e nel controllo del flusso di persone sui mezzi pubblici e nei locali pubblici più affollati, e che, in questo modo, saremo controllati ancor più dal Governo.

app, autocertificazione, coronavirus


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080