Skip to main content

Crollo ponte Aulla: Rossi commissario e progetto Italferr. Annuncio della ministra De Micheli

Il ponte crollato nel comune di Aulla ANSA/ LAURA IVANI

MASSA (MASSA CARRARA) – L’annuncio è stato fatto dalla ministra Paola De Micheli durante un incontro in webconference con il Pd di Massa Carrara: il presidente della Toscana Enrico Rossi commissario e un progetto di Italferr per la ricostruzione del ponte di Albiano Magra (Massa Carrara), crollato l’8 aprile. De Micheli ha spiegato che con la scelta del presidente Rossi come commissario sarà possibile velocizzare molto i tempi perché potrà disporre di una struttura già operativa alle spalle, come ha garantito anche l’assessore regionale Ceccarelli.

«Altro taglio dei tempi – ha aggiunto – sarà garantito dall’affidamento della progettazione del ponte a Italferr, cioè una società
pubblica specializzata in queste progettazioni di grandi opere e dotata di un know-how elevatissimo e riconosciuto anche a
livello internazionale. Per noi, come Governo – ha spiegato il ministro De Micheli – il ponte di Albiano deve diventare un modello per il futuro. Da voi vogliamo dimostrare che è possibile tenere insieme nella realizzazione di una opera pubblica gli obiettivi di velocità,
trasparenza e qualità dell’intervento». E alla Provincia apuana, è stato anticipato, arriveranno i 5 milioni già previsti per la viabilità.
All’incontro on line hanno partecipato la deputata Martina Nardi, il consigliere regionale Giacomo Bugliani, il presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, il sindaco di Aulla Roberto Valettini e i vertici locali del partito, oltre all’assessore ai Lavori pubblici della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli.

aulla, Enrico Rossi commissario, ministra Paola De Micheli, ponte crollato, progetto Italferr


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741