Le parole pesanti del rottamatore

Renzi: deroghe costituzione non possono continuare fino a che non abbiamo il vaccino

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Matteo Renzi ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

ROMA – Matteo Renzi a Dimartedi’ suLa7 attacca ancora Conte e il suo governo.«A marzo le terapie intensive scoppiavano, a Bergamo i medici dovevano scegliere chi intubare e chi no. Quello poteva giustificare le deroghe alla Costituzione. Noi non possiamo aspettare 2 anni, fino al vaccino, rimanendo in questo momento derogatorio.  Le regole del gioco che si fanno in Parlamento – ha aggiuntoil leader di Italia Viva, intervistato da Giovanni Floris – hanno il nostro contributo, qualche volta sono soddisfatto altre volte meno. Ma non tutte le ciambelle escono con il buco. Tutti danno una mano al governo perche’ le cose funzionano. Spero che tutti possano dare una mano a Conte. Ma bisogna pero’ dare liquidita’, e’ inutile dire che si riparte se poi le aziende muoiono».

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: