Skip to main content

Autostrada A11: contromano verso il mare. Bloccato un 75enne

FIRENZE – La Polizia Stradale di Firenze ha bloccato un uomo di 75 anni che, arrivato alla fine dell’A/11, prima di entrare in città, aveva invertito la marcia e stava percorrendo la carreggiata contromano in direzione mare. Al Centro Operativo Polstrada della Toscana, attraverso una delle telecamere, gli operatori hanno notato un’utilitaria bianca fermarsi e improvvisamente invertire il senso di marcia. Subito è stato dato l’allarme e inviata una pattuglia di Firenze Nord.

In costante contatto radio con il Centro Operativo, la pattuglia si è posta al centro della strada, con tutti i dispositivi luminosi di emergenza accesi, procedendo lentamente così da rallentare il traffico e fare da scudo agli altri utenti. Dopo pochi secondi ha intercettato l’auto che procedeva contromano lungo la corsia di sorpasso; con l’ausilio degli altri equipaggi giunti in aiuto il traffico è stato messo in sicurezza e l’autista bloccato. Al controllo, effettuato all’interno dell’area di servizio Peretola, l’uomo è apparso visibilmente disorientato tanto che non è riuscito a spiegare ai poliziotti da dove venisse né dove fosse diretto. La Polizia Stradale lo ha affidato alle cure del personale del 118 intervenuto sul posto, provveduto a ritirare la patente e sequestrare l’auto.

Autostrada A11, contromano, polizia stradale


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741