L'udienza di convalida

Autostrada A1, incidente con 4 morti: arresti domiciliari per il padre dei bambini morti

di Redazione - - Cronaca, Top News

L’incidente in Autostrada A1 con 4 morti, fra Arezzo e Monte San Savino

AREZZO – Sono stati concessi gli arresti domiciliari per il 30enne romeno di origine Sinti, padre dei due bambini morti nell’incidente in Autostrada, fra Monte San Savino e Arezzo. Questa la decisione del Gip del Tribunale di Arezzo, Giulia Soldini, nell’udienza di convalida che si e’ svolta stamani nei confronti dell’uomo che era alla guida del veicolo in cui sono rimasti vittime due sue figli e i suoi genitori. Coinvolti anche un tir e un altro veicolo. Sette le persone rimaste ferite.

L’uomo, stamani 8 giugno, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il pm Roberto Rossi aveva chiesto i domiciliari e la richiesta è stata accolta dal giudice. Il trentenne li sconterà a casa di un cugino, a Napoli. L’accusa nei suoi confronti è di omicidio stradale plurimo. Stamani era presente in carcere ad Arezzo, dove il trentenne si trovava in seguito all’arresto, l’avvocato difensore, Christian Vannucchi

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: