Maltempo: alberi e un palo della luce su auto in sosta a Firenze. Colata di fango a Volterra

Un mezzo dei vigili del fuoco

FIRENZE – Pioggia torrenziale e vento continuano a provocare danni in Toscana. Altri due alberi e un palo della luce sono caduti a Firenze, colpendo anche alcune auto in sosta, in seguito al maltempo che sta interessando la Toscana. Nessuno è rimasto ferito. E’ quanto si apprende dalla polizia municipale. In particolare un albero è caduto in via Casella mentre la seconda pianta e il palo della luce sono venuti giù in via Zacconi. Ieri, sempre per il maltempo, un albero era caduto nel cortile di un immobile in via Masaccio provocando danni all’edificio: intervenuti i vigili del fuoco.

I vigli del fuoco sono intervenuti stamani anche a Volterra (Pisa) sul viale dei Ponti, per un dissesto statico: a causa delle forti piogge cadute la notte scorsa, fra sabato 13 e domenica 14 giugno, una colata di fango e detriti ha invaso la sede stradale. Al momento la strada è chiusa al traffico. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Sul posto anche il sindaco di Volterra con i tecnici comunali.

alberi caduti, colata di fango, Firenze, palo della luce, Vigili del Fuoco, volterra


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080