Skip to main content

Papa Francesco: ennesimo appello in favore dei migranti in Libia. Cessino le violenze

 EPA/STR

CITTA’ DEL VATICANO – Il Papa all’Angelus ha lanciato un appello affinché cessino le violenze in Libia e perché la comunità internazionale si occupi dei migranti.  «Seguo con apprensione e anche con dolore la drammatica situazione in Libia ed esorto gli organismi internazionali e quanti hanno responsabilità politiche e militari a rilanciare con convinzione e risolutezza la ricerca di un cammino verso la cessazione delle violenze».

Papa Francesco 

Un appello speciale a favore dei migranti, come suo solito: «Invito la comunità internazionale a prendere a cuore la loro condizione, c’è crudeltà, tutti abbiamo responsabilità». Nessun appello per i civili che pure muoiono in Libia, solo una chiamata al soccorso dei suoi amati migranti, un bell’esempio da parte di Bergoglio, non c’è che dire.

Bergoglio, migranti. Libia


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741