L'allenatore col cuore in gola

Fiorentina, Iachini: «Pari meritato. Il rigore per noi c’era. In altri stadi li hanno dati»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

Beppe Iachini

FIRENZE – Col fiato sospeso oltre i 5 minuti di recupero con il Verona. Beppe Iachini ha sofferto perchè temeva le ripercussioni, anche sul morale della squadra, se la Fiorentina avesse perso. Dopo la partita, l’allenatore ha detto:  «I ragazzi oggi non avrebbero meritato la sconfitta, sono contento per loro – spiega Iachini – Ci è mancata precisione e lucidità sotto porta, soprattutto nel secondo tempo abbiamo dato e fatto tanto». Parole di elogio puro per l’autore del gol: «Cutrone ne aveva bisogno, è un ragazzo che si è sempre fatto trovare pronto. Ci abbiamo creduto fino in fondo e alla fine siamo stati premiati».

Sull’obiettivo della salvezza, Iachini non si mette a fare conti: «Non dobbiamo fare calcoli, i ragazzi hanno dimostrato anche oggi di essere attaccati alla maglia e si sono adattati a varie situazioni in campo. La sconfitta sarebbe stata ingiusta, siamo una delle squadre che conclude di più in porta. Il rigore? Siamo stati sfortunati, in altri campi li ho visti dare rigori del genere».

Tag:, , , ,

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: