Skip to main content

Lucca: rubano al supermercato, arrestata una coppia

Carabinieri 

LUCCA – Una coppia di cittadini italiani, marito e moglie, di 40 e 37 anni , sono stati arrestati dai Carabinieri a Lucca per furto. I due si erano recati all’Esselunga Arancio per acquistare alcuni generi alimentari dal reparto gastronomia, nelle cui confezioni avevano però occultato vari articoli di elettronica, per un importo complessivo di euro 360. Subito dopo aver pagato ad una delle casse automatiche, la coppia è stata fermata all’esterno del supermercato dal personale della sicurezza che contestualmente richiedeva l’intervento dei militari. Tutti gli oggetti asportati sono stati recuperati e restituiti all’esercizio. I due coniugi arrestati sono stati ammessi al regime degli arresti domiciliari e  nel corso del processo celebratosi con rito direttissimo, hanno entrambi patteggiato la pena di mesi 2 di reclusione.

arresti, furto, supermercato


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741