La solidarietà del Capo dello Stato

Strage Bologna: messaggio di Mattarella, parole scontate di circostanza che si ripetono da anni

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

ROMA – «In occasione del quarantesimo anniversario della strage della stazione, che provoco’ ottantacinque morti e oltre duecento feriti, desidero – a distanza di pochi giorni dalla mia visita a Bologna e dall’incontro nel luogo dell’attentato -riaffermare la vicinanza, la solidarieta’ e la partecipazione al dolore dei familiari delle vittime e alla citta’ di Bologna, cosi’gravemente colpiti dall’efferato e criminale gesto terroristico. Riaffermando, al contempo, il dovere della memoria, l’esigenza di piena verita’ e giustizia e la necessita’ di una instancabile opera di difesa dei principi di liberta’ e democrazia». Lo afferma in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella in occasione dell’anniversario della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980. Uno stanco rito che si rinnova ogni anno ad opera dei Capi dello Stato che si succedono nella carica.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: