Precisazione del portavoce Tarik Jasarevic

Coronavirus: l’Oms valuterà con rigore il vaccino di Putin (sperimentato sulla figlia)

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Salute e benessere, Top News

Vladimir Putin

GINEVRA – Il vaccino contro il coronavirus sviluppato dalla Russia dovrà essere sottoposto a rigorosi esami e valutazioni di tutti i dati richiesti sulla sicurezza e l’efficacia prima di ottenere l’approvazione dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms): lo ha detto oggi, 11 agosto, a Ginevra durante una conferenza stampa online il portavoce dell’Oms, Tarik Jasarevic. Putin, per dimostrare l’efficacia del vaccino russo, ha dato il permesso di sperimentarlo sulla figlia. Il primo giorno registrò febbre a 37, ma già dal giorno dopo la temperatura era scesa a 37.

Il ministro della salute tedesco esprime dubbi sulla qualità, l’efficacia e l’assenza di rischio del vaccino russo: lo ha reso noto una portavoce del ministero alla Redaktionsnetzwerk Deutschland. L’autorizzazione di un vaccino in Europa richiede sufficienti conoscenze di test clinici per provare l’efficacia e l’assenza di rischio oltre alla prova della qualità farmaceutica, ha aggiunto la portavoce del dicastero della Salute.

Tag:, , , , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: