Viareggio: sequestrate oltre 500 borse contraffatte, multata un’acquirente

VIAREGGIO (Lu) – Nel pieno della stagione estiva il Gruppodella Guardia di Finanza di Viareggio, in concomitanza con le attività di monitoraggio del rispetto delle norme anti contagio, ha intensificato i controlli sul territorio, in particolare nell’ambito del contrasto alla contraffazione.

L’attività investigativa, portata avanti attraverso pedinamenti e controlli anche sulle spiagge in abiti civili e anche in orario serale, ha permesso di sequestrare borse e accessori griffati delle marche più note. Sequestrati anche alcuni orologi contraffatti venduti per qualche centinaia di euro nei pressi di uno stabilimento balneare.

Sono 6 le persone denunciate per reati produzione e commercializzazione di prodotti contraffatti e ricettazione. Complessivamente sono stati sequestrati oltre 500 prodotti contraffatti. Nel corso dei controlli è stata multata anche un’acquirente lombarda che aveva appena comprato una borsa contraffatta. Questo tipo di sanzione va dai 100 ai 7mila euro.

controlli, guardia finanza, viareggio

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080