Sea Watch salva 104 migranti per trasportarli in Italia. Protesta Salvini

ROMA – La nave umanitaria Sea Watch 4, al largo della Libia, tra ieri ed oggi, ha soccorso e tratto in salvo 104 migranti in difficolta’, a bordo di due imbarcazioni. Tra di loro anche 37 minori. Lo ha reso noto la Ong tedesca su Twitter: Le persone a bordo, dopo il soccorso di ieri, sono ora 104, assistite dal team di Sea Watch e Medici Senza Frontiere.

«Mentre Lampedusa e’ al collasso, i sindaci siciliani di Pd e 5Stelle vietano gli sbarchi e un governatore del Pd pensa addirittura di chiudere la Campania per il rischio Covid, l’ong Sea Watch annuncia di aver preso a bordo piu’ di 100 persone. Il governo che ha spalancato i porti abbia un sussulto di responsabilita’: vieti l’ingresso delle Ong nelle nostre acque,applicando il decreto sicurezza, e dimostri agli italiani che il tanto celebrato accordo di Malta funziona davvero. Ci aspettiamo la notizia dell’immediata redistribuzione dei presunti profughi in altri Paesi europei, visto che Conte-Pd-5Stelle raccontano di essere credibili. La verita’ e’ che questo governo mette in pericolo l’Italia», commenta il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo l’annuncio di Sea Watch.

migranti, Salvini, sea watch


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080