Firenze: tre marocchini arrestati, accusati dell’omicidio di un connazionale per motivi di spaccio

FIRENZE – Tre marocchini sono stati arrestati per l’omicidio di un connazionale a Lastra a Signa il 20 agosto. Due di essi avevano trovato rifugio in Spagna. Il delitto, come appurato dalle indagini svolte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Firenze e coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo fiorentino, si era verificato a seguito di contrasti maturati nell’ambito dello spaccio di stupefacenti.

arrestati, marocchini, omicidio


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080