Ciclismo Imola: il francese Alaphilippe campione del mondo, azzurri non pervenuti

IMOLA -Julian Alaphilippe vince la medaglia d’oro nella prova in linea ai campionati del mondo di ciclismo su strada di Imola. Il francese si impone in solitaria dopo uno scatto a poco più di 10 km dal traguardo. Con lui sul podio il belga Wout Van Aert e lo svizzero Marc Hirschi. Staccati gli italiani.

Nibali conclude al 15 posto e confessa: «Fino a dieci giorni non mi sentivo bene, questo Mondiale era un grosso punto interrogativo. Oggi non c’era spazio per provarci da lontano.Sapevo che l’ultima salita per me era quella meno adatta. Mi sono messo in quella prima ma van Aert non collaborava e poteva essere una buona azione anche per lui. La situazione si e’ rimescolata nel finale e i corridori piu’ esplosivi hanno avuto la meglio», ha spiegato il siciliano ai
microfoni di Rai Sport.

Alaphilippe, ciclismo, iridato


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080