Skip to main content

Covid-19 Toscana: a San Miniato 28 posti in ospedale per alleggerire empolese

SAN MINIATO (Pi)- All’ospedale di San Miniato (Pisa) saranno allestiti 28 posti letto in più per alleggerire la pressione sui presidi ospedalieri di Empoli e Fucecchio (Firenze). L’allestimento dei nuovi posti letto San Miniato è stato annunciato dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, con un post su Facebook, che oggi ha fatto visita all’ospedale di San Miniato per verificarne di persona le condizioni.

«La sanità toscana è in prima linea ogni giorno per combattere il covid!», ha commentato Giani. Ieri i sindaci dell’Empolese Valdelsa hanno scritto al presidente della Regione Giani per esprimere forte preoccupazione per l’incremento esponenziale dei contagi e per la situazione sempre più difficile degli ospedali. La crescente preoccupazione derivante dall’andamento epidemiologico del Covid 19 nella parte centro-settentrionale della Toscana, che comprende quelle aree produttive come l’Empolese Valdelsa dove la diffusione del virus corre più veloce, ha convinto i sindaci a chiedere una nuova verifica dei dati ed eventualmente anche l’adozione di misure più drastiche.

empolese, giani, ospedali, san miniato

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741