La decisione del premier era attesa

Servizi: Conte conferma, per 2 anni, Vecchione a capo del Dis

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

ROMA – Gennaro Vecchione sarà per altri due anni il direttore generale del Dis, il dipartimento informazioni e sicurezza dei servizi segreti. La decisione è stata adottata ieri,24 novembre, al termine del Consiglio dei ministrim dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Per i vertici dell’intelligence, infatti, la procedura di legge (n. 124/2007) prevede che «la nomina e revoca spettano in via esclusiva al Presidente del Consiglio dei ministri, sentito il Cisr».

Nel Comitato interministeriale siedono i ministri di Economia e Finanze (Roberto Gualtieri), Affari Esteri (Luigi Di Maio), Interno (Luciana Lamorgese), Difesa (Lorenzo Guerini), Giustizia (Adriano Bonafede), Sviluppo Economico (Stefano Patuanelli).  Il presidente del Consiglio poi informa il presidente del comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, Raffaele Volpi.

Tag:, ,

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: