MES: i 52 ribelli del M5S alla prova del voto il 9 dicembre

ROMA – Il giornale online l’Antidiplomatico, in un articolo a firma Agata Iacono, ricorda che nel Movimento 5 Stelle c’è chi dice no al MES e riporta i nomi del nutrito gruppo (52) di deputati e senatori, eletti nel movimento fondato da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, che  hanno firmato una lettera contro la riforma del contestato strumento. Sono tutti indicati nel  citato articolo.  Adesso ci sono grandi manovre per far sì che il Mes sia approvato il 9 dicembre e Conte così salvi la poltrona. Vedremo quanti di quei 52 resisteranno.

M5S, mes, voto


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080