Nonostante il senso unico per i pedoni

Toscana gialla: tanta gente in giro per shopping a Firenze, ma nessuna sanzione

FIRENZE – Primo giorno da area gialla in Toscana nell’ultima domenica prima di Natale. Tanta gente in giro per lo shopping a Firenze dove come ieri era in vigore il senso unico nelle principale vie del centro storico, ma secondo quanto spiega il Comune non ci sono stati problemi nè nel corso della mattina nel pomeriggio.

Tanta gente anche alle Cascine per il mercato e in via Gioberti ma rispettato l’obbligo dei dispositivi. E in centro code davanti ai negozi con steward a regolare ingressi. Sempre in centro non tutti i ristoranti hanno riaperto, molti gli avventori a pranzo nei locali più noti.
La polizia municipale, spiega sempre il Comune, ha anche effettuato 260 controlli sul rispetto delle disposizioni Covid: nessun verbale. Alle Cascine anche due sequestri a venditori abusivi che sono fuggiti lasciando borse contraffatte. Notevole affluenza sui viali dalle 15.30 alle 17.30 circa per il parcheggio di piazza Stazione.
Anche nella mattina tanti in giro ma con dispositivi di protezione e nessun problema per assembramenti: le telecamere non hanno segnalato situazioni critiche.

area gialla, Firenze, gente, shopping

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080