L'annuncio del ministro

Fisco: si lavora allo scaglionamento delle cartelle, lo afferma Gualtieri

Roberto Gualtieri, ministro dell’Economia (Foto ANSA)

ROMA – Stiamo lavorando allo scaglionamento delle cartelle per diluire nel tempo il loro invio e ridurre la pressione sui contribuenti. Lo ha detto il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri parlando del provvedimento previsto per il primo febbraio. Pensiamo ad una riduzione degli importi di alcuni atti delle Entrate per i soggetti che abbiano subito un calo del fatturato per effetto della pandemia, ha spiegato ancora Gualtieri indicando gli elementi di un provvedimento che – ha detto – stiamo finalizzando consapevoli della scadenza del primo febbraio.

cartelle, Fisco, scaglionamento


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080