E' il quinto decesso sul lavoro in Toscana dal 30 gennaio

Empoli: muore per un’esplosione nella falegnameria. Vittima un artigiano di 68 anni

Ambulanza del 118 e un mezzo dei vigili del fuoco

EMPOLI – I vigili del fuoco di Empoli sono intervenuti, oggi 9 febbraio, in via del Pontorme oper un’esplosione avvenuta all’interno di una falegnameria. Coinvolte due persone. Per una di esse i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. L’altra, prontamente liberata dai vigili del fuoco, è stata presa in carico dal 118. Sul posto anche le forze dell’ordine per i rilievo del caso.

AGGIORNAMENTO DELLE 13,20

La vittima è un artigiano di 68 anni, Francesco Santiccioli. Coinvolto anche il figlio, ferito e preso in carico dal 118. Si tratta del quinto decesso sul lavoro in Toscana dal 30 gennaio.

 

Empoli, esplosione, falegnameria, Francesco Santiccioli, Vigili del Fuoco, vittima


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080