Le novità pensate da Prandelli

Fiorentina: Malcuit titolare con lo Spezia. Kokorin in panchina. Ribery ancora out

Aleksandr Sasha Kokorin
(Foto da Violachannel)

FIRENZE – Dovrebbe giocare dal primo minutoi, contro lo Spezia, Kevin Malcuit, nel ruolo di esterno destro di centrocampo. Sarebbe l’ex napoletano la novità principale in casa Fiorentina per l’anticipo casalingo di venerdi’ (ore 18.30) contro lo Spezia. Il francese pare aver scavalcato nelle gerarchie sia Venuti che Caceres e si appresta a completare una linea mediana che sarà composta anche da Biraghi a sinistra, Amrabat in regia, e Bonaventura-Castrovilli come interni, con quest’ultimo che oggi, 17 febbraio, ha festeggiato i suoi 24 anni.

Quasi certo il nuovo forfait in attacco di Ribery, ancora alle prese con noie muscolari, per completare la coppia offensiva che vedrà l’impiego dal 1′ di Vlahovic, ballottaggio aperto fra Kouame ed Eysseric, con il neo acquisto Kokorin pronto a subentrare a gara in corso, mentre in difesa conferma in blocco, con Dragowski in porta, Milenkovic, Pezzella e Martinez Quarta centrali. Nella seduta odierna il gruppo viola ha suddiviso il proprio lavoro fra campo e palestra, esercitazioni tecnico-tattiche di 3-5-2 e studio delle situazioni su palla inattiva. Domani allenamento e conferenza stampa di Cesare Prandelli alle 13.

Fiorentina, kokorin, Malcuit, Ribery, Spezia


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080