Le affermazioni del Dirigente

Patrimoniale: non è soluzione giusta, lo afferma Carlo Messina, ceo Intesa Sanpaolo

ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

MILANO – «L’introduzione di una patrimoniale sarebbe una sconfitta, invece di trovare soluzioni alla portata». Così Carlo Messina, consigliere delegato e ceo di Intesa Sanpaolo, nel corso dell’evento Idee per una finanza sostenibile organizzato da Fisac Cgil. Soluzioni, indica, come quella che «consenta di smobilizzare il patrimonio pubblico, portandolo alla valorizzazione del risparmio degli italiani, oppure una tassazione che favorisca i fondi pensioni e i titoli di Stato italiani».

Messina, no soluzione, patrimoniale

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080