Aeroporti: Giani, Letta crede nella complementarietà degli scali di Pisa e Firenze

FIRENZE  – «Ci ho parlato direttamente. Posso affermare che Enrico Letta crede moltissimo come toscano doc che sia importantissimo costruire un treno che va da Firenze a Pisa ma poi per andare in Europa e nel mondo l’aereo è un altro mezzo. E per andare negli Stati uniti si parte da Pisa e in tante città d’Europa si parte da Firenze; quindi sono molto convinto che, grazie a Letta, avremo una voce più alta per supportare la complementarietà dei due scali». Lo ha detto il presidente della Toscana, Eugenio Giani, rispondendo ai giornalisti in proposito dell’intervista del segretario del Pd Enrico Letta sulla nuova pista dell’aeroporto di Firenze. «La cosa nuova è avere anche le risorse per costruire una nuova ferrovia per andare da Firenze a Pisa. Ci riuniremo per concordare come ci potrà aiutare a trovare le risorse», ha aggiunto Giani

aeroporto, giani, Letta


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080