Firenze: vandali tolgono targhette donatori degli alberi. Cecilia Del Re: «Offesa ai cittadini»

FIRENZE – Atto di vandalismo a Firenze a danno di una decina di alberi in lungarno Aldo Moro, donati dal Lions Firenze e messi a dimora pochi giorni fa all’area Pettini Burresi grazie al progetto «Dona un albero» e alle donazioni dei cittadini: agli alberi sono state staccate le targhette identificative con Qr code che rimandavano alla persona donante e alla dedica.

Per l’assessore all’ambiente di Palazzo Vecchio Cecilia Del Re si tratta di un atto desolante che offende la memoria e gli affetti dei cittadini che hanno voluto dedicare un albero ai propri cari, contribuendo a rendere più verde la città. «Le targhette saranno sostituite e i cittadini potranno tornare a leggere la propria dedica – ha annunciato l’assessore Del Re -. Per fortuna, sono ad oggi gli unici casi di atti vandalici riscontrati; per il resto, c’è stato rispetto e curiosità nel leggere le tante storie associate ai tanti alberi donati». Ad oggi, sono stati 715 gli alberi donati dai cittadini, per un totale di 107mila euro di donazioni.

alberi, assessore Cecilia Del Re, targhette donatori


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080