Bonaccini: Giani è persona perbene, ma in Emilia non sono stati vaccinati né magistrati, né avvocati, né giornalisti

Stefano Bonaccini, governatore dell’ Emilia Romagna

BOLOGNA – Bonaccini difende Giani, ma bacchetta la Toscana sulla questione dei vaccini:  «Eugenio Giani e’ una persona perbene, corretta e capace. L’ha fatto in buona fede». Cosi’ il presidente della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, intervenendo a ‘Piazzapulita’ su La7 in merito ai vaccini anti-Covid somministrati in Toscana a magistrati ed avvocati. In Emilia-Romagna «ne’ avvocati, ne’ magistrati, ne’ giornalisti» sono stati vaccinati, tiene a precisare Bonaccini.

Bonaccini, giani, vaccini

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080