Regione Toscana: contrordine, vaccinazioni over 70 solo dopo 14 aprile

Hub al Mandela Forum a Firenze (Foto ANSA)

FIRENZE – Contrordine compagni! La conferma viene dalla stessa Regione e non è una bella notizia per la Toscana e per gli over 70: non ci saranno nuove dosi per gli over 70 almeno fino al 14 aprile. Quando dovrebbero arrivare 9mila dosi. Una fornitura ridicola rispetto alla necessità di vaccini e all’esigenza  di immunizzare la fetta più ampia possibile di popolazione.

Il contrordine è dovuto al fatto che non arriva nelle quantità previste il vaccino Astrazeneca, destinato agli over 70. Per questo il portale toscano dedicato per il momento rimane ermeticamente chiuso, nonostante gli strombazzamenti regionali.  Andando sul portale apposito, come Firenzepost ha segnalato più volte,  i box virtuali per le varie categorie (dai fragili agli over 70 fino a forze armate e insegnanti) sono sempre chiusi. C’è il semaforo rosso, adeguato al colore di chi comanda da 60 anni in Regione.

Giustificazione tardiva del Giani: «Per la nostra macchina organizzativa che è arrivata fino a somministrare 30mila dosi al giorno sono appena una goccia. Ma queste sono le dosi di AstraZeneca che il Governo, per il momento, ha comunicato di inviare: servono più vaccini!». E servono meno annunci poi smentiti.

chiuse, prenotazioni, regione, vaccini


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080