Rappresenterà l'Italia

David di Michelangelo: il gemello digitale parte per l’Expo del Dubai

FIRENZE – E’ pronto per partire con destinazione l’Expo in Dubai, il gemello digitale del David di Michelangelo. Rappresenterà l’Italia. La riproduzione del David, capolavoro custodito dalla Galleria dell’Accademia di Firenze, è stata realizzata grazie a una sofisticata digitalizzazione e poi alla stampa in 3D in 14 pezzi: un lungo processo iniziato a dicembre e finito proprio oggi, 15 aprile.

Il gemello del David, delle stesse identiche dimensioni dell’originale, pesa però 400 chili più 150 chili di basamento, è fatto con resina acrilica ricoperta di polvere di marmo. A Dubai il David digitale arriverà la settimana prossima in aereo e sarà presentato ufficialmente il 26 aprile.

David di Michelangelo, Expo in Dubai, gemello digitale


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080