Il video di Torselli e Sacchi

Firenze, denuncia di Fratelli d’Italia: «Un ospite dell’assessore Sacchi, a Parigi a spese del Comune»

Tommaso Sacchi, assessore alla cultura di Palazzo Vecchio (Foto Comune di Firenze)

FIRENZE – Questa mattina, 16 aprile 2021, come recita un comunicato stampa, Francesco Torselli e Alessandro Draghi, rispettivamente capigruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale della Toscana e a Palazzo vecchio, hanno pubblicato sulle loro pagine Facebook (https://www.facebook.com/torsellifrancesco/videos/473677920724497) un video denuncia in merito alle spese istituzionali dell’assessore alla cultura del Comune di Firenze, Tommaso Sacchi.

«Nel gennaio del 2020 – scrivono Torselli e Draghi – il sindaco Nardella e l’assessore Sacchi hanno fatto un viaggio istituzionale a Parigi. I due, però, hanno ospitato una terza persona, che non fa parte dello staff né del sindaco né dell’assessore. Questa persona è stata ospitata in albergo dall’assessore Sacchi, che ha prenotato una camera doppia e pagato una doppia tassa di soggiorno. Il problema è che il pernottamento di quest’altra persona è stato messo in conto al Comune di Firenze»,
Draghi, capogruppo di Fratelli d’Italia in Palazzo Vecchio, così conclude: «Ci rivolgiamo all’assessore Sacchi: o lei giustifica perché i contribuenti fiorentini hanno dovuto pagare il pernottamento a Parigi di una persona che niente ha a che fare con il Comune di Firenze, oppure si dimetta».

Alessandro Draghi, assessore Sacchi, Francesco Torselli, Fratelli d'Italia, ospite a Parigi

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080