Skip to main content
Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

Marina di Carrara: fugge con la droga all’alt dei carabinieri. Latitante inseguito e arrestato

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

MARINA DI CARRARA (MASSA CARRARA) – Era ricercato da oltre due anni e viveva a Marina di Carrara (Massa Carrara): è stato arrestato dai carabinieri la notte scorsa, fra lunedì 10 e martedì 11 maggio, dopo un inseguimento. Si tratta di un 25enne originario della Romania. Su di lui era pendente un ordine di cattura a seguito di una condanna a quasi tre anni di carcere per reati in materia di stupefacenti, ma aveva approfittato della concessione dei domiciliari per rendersi irreperibile. Nella sua abitazione i militari hanno trovato anche un etto di hashish e materiale per lo spaccio.

Il 25enne era sparito dalla circolazione nell’estate del 2019, quando si trovava agli arresti domiciliari in provincia di Pisa, a seguito di una condanna per questioni di droga legate al possesso di significative partite di cocaina e hashish, sequestrate dai carabinieri prima in Versilia e poi nella zona di Follonica (Grosseto). La sua latitanza si è conclusa ieri notte a Marina di Carrara, quando si è imbattuto in una pattuglia dei carabinieri che stava effettuando dei controlli lungo il litorale.

L’uomo, con a bordo la convivente, all’alt dei carabinieri è fuggito ad alta velocità lungo il litorale verso Massa, poi abbandonata l’auto e ha proseguito la fuga a piedi sempre inseguito dai militari che lo hanno infine bloccato. Nell’auto sono state ritrovate alcune dosi di hashish ed è quindi scattata la perquisizione nel domicilio utilizzato dal 25enne dove è stata scoperta altra droga. Denunciata in stato di libertà la donna che era con lui, una 37enne sua connazionale già conosciuta alle forze dell’ordine, perché ritenuta complice del 25enne.

Carabinierti, inseguito e arrestato, latitante


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741