Eurostat: prospettive economia, Italia Paese europeo con maggiore incremento fiducia

BRUXELLES – A maggio l’Italia è stato il Paese che tra le maggiori economie dell’Ue ha registrato il maggior incremento dell’indice Esi (che misura la fiducia nelle prospettive dell’economia) rispetto al mese precedente. Lo ha reso noto oggi Eurostat. L’incremento segnato dall’Italia è stato pari a 11 punti. Mediamente nell’Ue l’aumento è stato di quattro punti facendo tornare l’indice a quota 113,9, vicino al livello record toccato nel dicembre del 2017 .

L’incremento dell’indice Esi registrato a maggio in Italia, secondo quanto segnalato da Eurostat, è stato nettamente superiore a quello degli altri principali Paesi: in Polonia è stato di 5,1 punti, in Francia 5, in Olanda 3,2, in Germania 2,8 e in Spagna 2,3. Positive anche le indicazioni provenienti da Eurostat sul fronte delle aspettative sull’occupazione: il relativo indice (Eei) è salito di 2,4 punti nell’Ue e di 2,9 punti nell’Eurozona.

eurostat, fiducia, indice

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080