Trasparenza fiscale delle multinazionali, accordo raggiunto dall’Unione europea

BRUXELLES – Raggiunto un accordo tra le istituzioni Ue sulla trasparenza fiscale delle società. I co-legislatori hanno infatti siglato un accordo che obbliga le multinazionali a rendere accessibile al pubblico e alle autorità fiscali l’importo delle tasse che pagano in ciascuno Stato membro.

L’accordo siglato in serata tra i negoziatori del Parlamento europeo e del Consiglio prevede regole che impongono alle multinazionali e alle loro controllate con un fatturato annuo di oltre 750 milioni di euro, attive in più di un Paese, di pubblicare e rendere accessibile l’importo delle tasse che pagano in ciascuno Stato membro.

multinazionali, trasparenza, ue

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080