Skip to main content

Prato: straniero clandestino fermato, aveva con sè arnesi da scasso

PRATO – Clandestino fermato durante l’ordinario controllo notturno del territorio. Un equipaggio delle volanti ha incrociato, in via Montalese, un uomo in bicicletta che alla vista degli operatori ha cercato subito di cambiare direzione. Dopo un breve inseguimento, l’uomo è stato fermato ed identificato per un cittadino cinese di trentasette anni, clandestino e con precedenti di polizia, sul quale gravava un ordine del Questore di abbandonare il territorio nazionale. Gli operatori hanno perquisito il trentasettenne e nel suo marsupio hanno trovato un pugnale artigianale, una tronchese e due cacciaviti. Pertanto è stato deferito all’A.G. per porto di armi od oggetti atti ad offendere e possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso.

cinese, clandestino, prato

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741