Corsa fra incidenti e colpi di scena

F1 Gp Azerbaigian: Perez vince davanti a Vettel. Quarto Leclerc. Hamilton fuori pista alla ripartenza

EPA/TOLGA BOZOGLU

BAKU (AZERBAIGIAN) – Fra incidenti e colpi di scena, Sergio Perez, pilota messicano, ha tagliato per primo il traguardo del Gran Premio dell’Azerbaigian, sulla pista di Baku. Gara pazza. Dopo l’incidente a Verstappen, a due giri dal termine, alla ripartenza Hamilton finisce fuori pista. E Perez, come detto, vince davanti a Vettel e Gasly. Perez, pilota della Red Bull, come detto ha preceduto l’Aston Martin di Sebastian Vettel. Terzo Pierre Gasly con l’Alpha Tauri che ha preceduto la Ferrari di Charles Leclerc.

Gara segnata dall’incidente di Max Verstappen che va a sbattere contro le barriere a cinque giri dalla fine quando era largamente in testa. Il Gp è ripartito con i piloti di nuovo in griglia a due giri dal termine. Hamilton che si trovava secondo ha cercato nel secondo via di superare Perez, ma ha commesso un errore andando lungo e pregiudicando così la gara non conquistando alcun punto.

Quinto posto per la Mclaren di Lando Norris che nel finale ha cercato di superare Leclerc, che nel tentativo di sorpassare Gasly ha rischiato di perdere la quarta posizione. Sesto posto per Fernando Alonso (Alpine) davanti all’Alpha Tauri di Yuki Tsunoda. Ottavo posto per la Ferrari di Carlos Sainz. A punti anche Daniel Ricciardo, nono con la McLaren e decimo l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen. Max Verstappen resta leader del mondiale.

Al settimo cielo Sergio Perez, pilota messicano della Red Bull: «Sono felice, è stata una gara pazza. Mi dispiace per Verstappen, avrebbe meritato di vincere, sarebbe stato bello una doppietta. Siamo stati vicini al ritiro ma siamo riusciti a concludere la gara. Era difficile arrivare fino alla fine. Vettel? Lui nella ripartenza mi ha messo sotto pressione fino alla fine, sono riuscito a resistere e alla ripartenza mi ha affiancato ma ho frenato il più tardi possibile e lui è andato lungo. Per fortuna è stata una bella giornata per il team. Una bella iniezione di fiducia».

colpi di scena, Gp Azerbaigian, Hamilton, incidenti, Leclerc, Sergio Perez, Vestappen


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080