Giornalisti, Curzio Malaparte: all’asta il carteggio della sua storia d’amore con Loula

Curzio Malaparte

FIRENZE – È tornato alla luce un carteggio inedito che rivela una storia d’amore con protagonista Curzio Malaparte (1898-1957), maledetto toscano, giornalista, scrittore,  militare, poeta e saggista, nonché diplomatico, agente segreto, sceneggiatore, inviato speciale e regista cinematografico, una delle figure centrali dell’espressionismo letterario in Italia e del neorealismo. Malaparte scriveva a Loula Dombré, splendida signora franco-guatemalteca, moglie di un albergatore di Capri di cui Malaparte era stato ospite. La copiosa corrispondenza si snoda tra gli inizi del 1943 sino all’aprile del 1957.

Questo carteggio, giovedì 24 giugno  2021, sarà venduto all’asta, alla Finarte di Roma. L’archivio è composto da 82 lettere, per complessive 120 pagine circa, 8 telegrammi, 3 fotografie, 8 cartoline, 3 testi dattiloscritti (di due inediti), e altri scritti. Sarà offerto con una stima base di 11-13 mila euro.

Curzio malapartre, Loula Dombrè, storria d'amore


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080