Firenze: operazione rastrelliere pulite riprende il 22 giugno dal Quartiere 4

FIRENZE – Riprende la pulizia delle rastrelliere. Si inizia il 22 giugno con il Quartiere 4 e a luglio sarà la volta del Quartiere 5. Le operazioni, sospese a metà marzo per procedere all’installazione di nuovi dispositivi, sono organizzate dall’assessorato alla Mobilità in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente e il coinvolgimento operativo di Polizia Municipale, personale di Avr e di Alia. Oltre alla pulizia sono previsti anche interventi di piccola manutenzione delle rastrelliere. Ecco i dispositivi interessati nel Quartiere 4. Via Antonio del Pollaiolo (fronte numeri civici 172, 89/e e 2, quest’ultima sarà sostituita con una del modello “Firenze”), via Dosio (numeri civici 4 e 17), via Francavilla (altezza 14/f con rimozione della rastrelliera), via dell’Olivuzzzo (altezza numero civico 9/a), via di San Quirico (altezza numero civico 37/b), via Cecioni (fronte numero civico 134), via Sinalunga (fronte numero civico 3), via Bezzuoli (fronte numero civico 14). Si ricorda di spostare le biciclette: gli avvisi sono collocati sul posto in anticipo e si raccomanda di prestare attenzione alla segnaletica. Si ricorda che in caso di rimozione di un mezzo funzionante, il proprietario può recarsi per il recupero alla depositeria di via Allende dove gli viene contestato un verbale da 43 euro.

Firenze, pulite, rastrelliere

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080