Skip to main content

Euro 2020: 86 tifosi della Finlandia positivi al covid dopo partita in Russia

ANSA/TINO ROMANO

HELSINKI – La notizia provoca preoccupazioni in vista delle prossime partite. Perchè 86 tifosi della Finlandia hanno contratto il Coronavirus dopo essersi recati a San Pietroburgo, in Russia, per assistere alla sfida di Euro 2020 della loro nazionale contro il Belgio. I test sono stati effettuati alle dogane lungo il confine con la Russia e hanno, appunto, fatto emergere 86 positivi.

Le analisi sono ancora in corso, intanto le autorita’ sanitarie locali hanno esortato tutti coloro che sono tornati da San Pietroburgo ad effettuare un test entro 72 ore, sottolineando che il tasso di contagio in Russia era 20 volte superiore a quello della Finlandia. Il Premier Sanna Marin ha sottolienato che «è importante che tutti facciano un test: i casi saranno così identificati e l’infezione non si diffonderà».

86 tifosi, coronavirus, Finlandia, Russia, tamponi


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741