Skip to main content

Tour de France: tappa a Teuns, impresa di Pogacar che conquista la maglia gialla

LE GRAND BORNAND – Arrivo in solitaria di Dylan Teuns (BahrainVictorious) che vince l’ottava tappa del Tour de France, la Oyonnax-Le Grand-Bornand di 150,8 km, al termine di una fuga iniziata con altri compagni, poi staccati nell’ultima salita.  Teuns chiude in 3 ore 54’41” davanti allo spagnolo Izagirre, +44” e al canadese Woods, +47” quarto lo sloveno Pogacar in ritardo di 49 secondi che conquista la maglia gialla. E’ sua la grande impresa di giornata. Lo sloveno scatenato sulle ultime salite stacca tutti gli avversari e conquista la maglia gialla. Unico a resistere (si fa per dire) il belga Van Aert che perde soli 5 minuti nella tappa dallo sloveno. Van der Poel e Alaphilippe affondano a oltre 19 minuti dallo sloveno, che guida la classifica davanti a Wout Van Aert, +1’48” e  Alexey Lutsenko, +4”38.

maglia gialla, Pogacar, tour


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741