Migranti: Nave Ocean Viking salva 572 presunti naufraghi, e fa rotta verso l’ Italia

ROMA – Nonostante i fermi disposti dalle Autorità italiane le navi Ong, questa volta la Ocean Viking, continuano a imperversare nel Mediterraneo a caccia di migranti in difficoltà da salvare e da portare immancabilmente in Italia. Sos mediterranée, sul suo sito twitter, annuncia trionfante:

«L’equipaggio di @SOSMedItalia
ha soccorso in acque internazionali al largo della #Libia 21 persone, tra le quali 4 minori non accompagnati. Erano su una barca in vetroresina piena d’acqua e benzina. Sono fuggiti da Zuara ieri sera. Sulla #OceanViking ci sono ora 65 sopravvissuti.»

AGGIORNAMENTO DELLE 9,52: Nuovo salvataggio di migranti nella notte nella Srr libica. A eseguirlo il team di Sos Mediterranee, che ha portato in salvo – dopo oltre 5 ore di operazione – 369 persone che si trovavano su una barca che ha rischiato piu’ volte di ribaltarsi. 572 sopravvissuti sono ora a bordo della Ocean Viking, fa sapere la Ong su Twitter spiegando che Ocean Viking ha anche salvato 71 persone da una barca di legno pericolosamente sovraffollata nella SRR maltese. Era partita dalla Libia 3 giorni fa.

Altri 572 clandestini sbarcheranno dunque, con quasi assoluta sicurezza, in Italia, visto che Malta si rifiuta ormai di prestarsi a queste operazioni delle Ong. Infatti, come si nota dal tracciamento della rotta della nave ripreso dal sito vesselfinder.com, Ocean Viking, ancor prima di chiedere un porto sicuro,  sta già rivolgendo la prua indubitabilmente verso la Sicilia.

clandestini, Italia, migranti, ong


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080