Slovenia: Locator form obbligatorio per passeggeri in arrivo in aereo o nave dal 16 agosto

Aeroporto Lubiana, airport Ljubljana (photo from website)

ROMA – Dal 16 agosto prossimo, i passeggeri che arrivano in Slovenia in aereo o in nave dovranno compilare il cosiddetto ‘Digital Passenger Locator Form’ (dPLF) prima di entrare nel Paese. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa slovena Sta, citando annunci dell’Ente sloveno per l’aviazione civile . Le informazioni fornite dai passeggeri potranno eventualmente essere utilizzate dall’Istituto nazionale di sanità pubblica di Lubiana per localizzare rapidamente i passeggeri e i loro contatti, in modo da prevenire l’ulteriore diffusione del virus, ha osservato l’agenzia, ricordando che altri Paesi Ue, tra cui Italia e Grecia, utilizzano lo stesso sistema. Il formulario digitale è disponibile all’indirizzo https://app.euplf.eu. La Slovenia sta registrando un sostenuto aumento di nuovi casi di infezione nelle ultime settimane.

aerei, locator form, navi, Slovenia


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080