Vaccinazioni: siamo arrivati al 70% di vaccinati, lo comunica il ministro Speranza

Il ministro della salute, Roberto Speranza

ROMA – «Oggi in Italia superiamo il 70 per cento di persone vaccinabili che hanno avuto almeno la prima dose. È un risultato molto incoraggiante»,  scrive esultante il ministro della Salute, Roberto Speranza, sul suo profilo Facebook.

«Dobbiamo continuare su questa strada – aggiunge – perché i vaccini sono lo strumento migliore per aprire una stagione diversa. Grazie a tutta la squadra che lavora ogni giorno a questo obiettivo in ogni angolo del Paese».

Forse il ministro non ha ancora letto gli ultimi rilievi dell’Ema sugli effetti avversi provocati da alcuni vaccini, qualcuno  grave come la trombocitopenia. Si spera che Speranza e i suoi esperti tengano conto anche di queste indicazioni che vengono non da scatenati no vax, ma dall’istituzione europea espressamente incaricata della valutazione degli effetti dei farmaci, soprattutto adesso che la vaccinazione viene estesa ai ragazzi..

70%, speranza, vaccinazioni


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080