Skip to main content

Lampedusa, migranti: continua invasione, hotspot Imbriacola nuovamente al collasso

ANSA

LAMPEDUSA – Non cessa l’invasione di clandestini nell’isola e l’hotspot di contrada Imbriacola è nuovamente al collasso. Nuovo sbarco di migranti, a Lampedusa. Il secondo della giornata. Sono 550 (subsahariani, egiziani e marocchini) i migranti sbarcati a Lampedusa. La conta, ripetuta anche più volte, di quanti affollavano il barcone è stata appena ultimata. Fra i 550 anche tre donne. Tutti stanno per essere trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola dove andranno ad aggiungersi ai 695 già presenti e dunque gli ospiti – a fronte di 250 posti – arriveranno ad un totale 1.245.

Per due ospiti della struttura è stato necessario il trasferimento in elisoccorso all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento. Intanto, proseguono i trasferimenti disposti dalla Prefettura di Agrigento per svuotare il centro di accoglienza. Un’ottantina di migranti sono stati imbarcati sul traghetto di linea per Porto Empedocle.

clandestini, invasione, lampedusa


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741