Fiorentina in casa Atalanta (sabato, 20,45, Sky e Dazn): Torreira in regìa, Sottil d’assalto. Formazioni

Riccardo Sottil: partenza di titolare contro l’Atalanta

BERGAMO – E’ un esame vero, quello della Fiorentina a Bergamo contro l’Atalanta (sabato, 20,45, diretta tv su Sky e Dazn). Mancheranno i sudamericani, almeno all’inizio. E fanno notizia i ballottaggi fra  Venuti e Odriozola, fra Maleh e Castrovilli e fra Nastasic e Igor i dubbi di Italiano alla vigilia del match di domani sera in casa dell’Atalanta. L’ultima seduta di allenamento non sembra avere sciolto del tutto i dilemmi del tecnico, ma Castrovilli e Nastasic al momento sembrano in vantaggio sui rispettivi compagni di reparto, mentre maggiori certezze ci sono per il ruolo di esterno offensivo con Riccardo Sottil che prendera’ il posto di Nico Gonzalez.

SUDAMERICANI – Quest’ultimo, insieme agli altri sudamericani, Martinez Quarta e Pulgar, non sono partiti con il resto dei convocati per la trasferta di Bergamo perchè attesi in Italia solo in serata. Molto difficile prevedere un loro utilizzo dal primo minuto contro l’Atalanta, ma sono stati regolarmente convocati nonostante siano reduci da un vero e proprio tour force con le nazionali di Argentina e Cile. A Bergamo si vedrà per la prima volta titolare in maglia viola Torreira cui sara’ affidata la regia della squadra gigliata, maglia da titolare che tornera’ a vestire anche Dragowski che ha scontato un turno di squalifica, mentre Venuti pare nettamente avanti a Odriozola per la posizione di esterno destro difensivo.

ITALIANO – Contro l’Atalanta a caccia dei primi punti in trasferta: è l’obiettivo che insegue Vincenzo Italiano. «Sull’utilizzo dei giocatori provenienti dalle nazionali del Sud America valuteremo – ha dichiarato Italiano -. E’ un problema che hanno tutte le squadre e dobbiamo adeguarci anche se non è facile preparare una partita del genere in modo così anomalo e in così poco tempo, dovremo essere svegli e farci trovare pronti. A Bergamo ci aspetta una partita impegnativa, l’Atalanta, insieme alla società e al suo allenatore, ha fatto in questi anni un lavoro straordinario, non so quanta distanza c’è fra noi e loro ma sarebbe bello cercare di fare un percorso simile, arrivare in Champions ed essere protagonisti in campionato per tante stagioni di fila».

VLAHOVIC – Italiano non si nasconde e fissa traguardi a lungo raggio anche se quello più imminente si chiama vittoria: «Siamo reduci da quella conquistata con il Torino, bisogna dare continuità. Sappiamo di cosa è capace l’Atalanta specie davanti ai propri tifosi, proveremo a metterla in difficoltà: chi è rimasto in queste settimane a Firenze ha lavorato benissimo, speriamo che riesca a trascinare gli altri». Sono 25 i convocati fra cui anche i nuovi Torreira e Odriozola col primo che potrebbe debuttare fra i titolari e il secondo in ballottaggio con Venuti, mentre Dusan Vlahovic – quattro gol nelle prime sei gare stagionali, nazionale compresa – guiderà il tridente con Callejon e Sottil favorito per sostituisce Nico Gonzalez.

TORREIRA – «Sottil ha talento, tanta voglia di far bene ed è contentissimo di essere rimasto a Firenze, ha tutto per diventare un calciatore importante», ha detto Italiano. Che è colpito anche da Torreira: «Ha grande carisma e intelligenza calcistica. Mi ha impressionato il suo dinamismo. Sono contento di avere un calciatore con il suo carattere, la Fiorentina deve essere una squadra che non molla mai».

 

Le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, Pasalic, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Piccoli. Allenatore: Gasperini. A disposizione: Musso, Rossi, Demiral, Scalvini, Lovato, Maehle, Gius. Pezzella, Malinovskyi, Koopmeiners, Miranchuk, D. Zapata. Indisponibili: Muriel, Hateboer. Squalificati: De Roon.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Venuti (Odriozola), Milenkovic, Nastasic (Igor), Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli (Maleh); Callejon, Vlahovic, Sottil. Allenatore: Italiano. A disposizione: Terracciano, Odriozola, Nastasic, Martinez Quarta, Duncan, Amrabat, Benassi, Pulgar, Maleh, Saponara, Gonzalez, Kokorin. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

ARBITRO: Marini di Roma

Diretta tv dazn e sky ore 20.45

Atalanta, Castrovilli, Fiorentina, Maleh, Sottil, Torreira


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080