Ocean Viking soccorre 129 migranti e sta dirigendo verso la Sicilia (mappa)

La nave Ocean Viking

ROMA – Nuovi soccorsi a chiamata dell’Ocean Viking nel Mediterraneo centrale. A bordo della nave di Sos Mediterranée ci sono adesso 129 i migranti. L’equipaggio ha soccorso 58 persone su una barca di legno in difficoltà nella regione Sar maltese. «Inizialmente, l’imbarcazione è stata assistita dalla Nadir – fa sapere l’ong -. Secondo i primi racconti, era partita dalla Libia da due giorni». Poi ovviamente la preda è stata sottratta dalla nave Ong all’altra imbarcazione, che ha volentieri ceduto lo sgradito carico, vantaggioso solo per le Ong e i trafficanti di uomini.

La nave di Sos Mediterranée successivamente ha soccorso un barchino con 13 persone a bordo, alla deriva in zona Sar maltese. “Un uomo, in stato di debolezza e sdraiato sul ponte della barca, ha dovuto essere evacuato in barella”, scrivela Ong su Twitter. Adesso sulla nave umanitaria si trovano 129 naufraghi

Dal tracciato della rotta della nave ong ripreso da vesselfinder.com si nota chiaramente come la nave ignori la direzione verso Malta, porto sicuro più vicino secondo le Ong, ma diriga verso la Sicilia confidando nella consueta accoglienza indiscriminata del governo italiano.

Altri due barchini con 33 e 25 persone a bordo, tra cui molte donne e bambini, erano stati soccorsi in precedenza dall’Ocean Viking. Tra i naufraghi anche un bimbo di un anno.

Ocean, soccorre, Viking


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080